NOTIZIE
05.02.2018

Call 2018 Artisti: al via la seconda fase

Da oggi è online la seconda fase della Call Artisti 2018, il supporto economico dell’Italia Music Export – SIAE mirato ad offrire un contributo a fondo perduto per lo sviluppo e la promozione di tour all’estero.

Per questa seconda fase il budget totale a disposizione è aumentato: sono stati aggiunti 12.700€ per un totale di 30.200€. Premendo i pulsanti qui sotto è possibile scaricare il testo della Call 2018, che comprende sia Call Artisti che Call Operatori (quest’ultima già chiusa) e la domanda di partecipazione.
La seconda fase della Call Artisti chiuderà il 4 giugno 2018.
Di seguito invece alcune informazioni fondamentali sui requisiti e le modalità di partecipazione.

 

SCARICA IL TESTO DELLA CALL 2018

SCARICA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA CALL ARTISTI 

 

Chi può beneficiare del contributo economico?

I beneficiari del contributo possono essere individuati in un artista singolo o in una band. Gli artisti beneficiari del contributo dovranno essere di nazionalità italiana ed eseguire un repertorio depositato in SIAE durante le date del loro tour all’estero.

Per quale tipo di progetto?

La Call Artisti ammette contributi per tour internazionali che prevedano un minimo di 5 date in 5 città diverse. Tra una data e l’altra non possono essere previsti più di 3 giorni di day-off. I progetti devono essere relativi al periodo compreso tra il 1 luglio e il 31 dicembre 2018.

Quali sono le spese rimborsabili?

Sono ammissibili di contributo le spese di trasporto (ad esempio: biglietti aerei, treno, affitto di auto o van, rifornimento, parcheggio, pedaggio, ingaggio di un driver etc), le spese promozionali (ad esempio: compenso per ufficio stampa, sponsorizzazioni social, etc) e le spese doganali (carnet A.T.A., visto d’ingresso etc). È possibile richiedere un contributo massimo di 5000€.

Come si fa domanda, e quali sono le tempistiche?

Per partecipare alla 2a fase della Call Artisti 2018 e richiedere un contributo economico basta leggere attentamente il testo, scaricare la domanda, compilarla e inviarla via email all’indirizzo riportato nel testo della Call entro il 4 giugno 2018.

Domande e chiarimenti

Consulta le FAQ. Per ulteriori chiarimenti e domande è possibile scrivere a: finanziamenti@italiamusicexport.com