NOTIZIE
02.07.2020

Call 2020 – FAQ

Ecco le risposte alle domande più frequenti riguardanti la Call Artisti, Call Editori e la Call Operatori 2020, i supporti economici di Italia Music Export – SIAE per concerti, tour e viaggi di lavoro all’estero.

 

 

Call Editori Call Operatori

1- È possibile partecipare alla Call Editori/Call Operatori nel caso il Soggetto Proponente riceva un contributo da parte di un altro ente (ad esempio Puglia Sounds) alla sua attività, ma tale contributo non riguardi lo stesso progetto presentato tramite la Call?

Fermo restando il rispetto dei requisiti richiesti agli art. 3 e 4 della Call Operatori e della Call Editori e dell’art. 2 della Call Supporto Showcase, che identificano rispettivamente i Soggetti Proponenti e i Beneficiari del contributo richiesto, la partecipazione del Soggetto Proponente ad altro tipo di contributo erogato da parte di un altro ente per attività che non riguardano il progetto presentato nella Domanda di partecipazione, non rappresenta motivo di esclusione.

 

2- È possibile partecipare alla Call Editori/Operatori nel caso il Soggetto Proponente riceva un contributo da parte di un altro ente (ad esempio Puglia Sounds) riguardante lo stesso progetto presentato tramite la Call?

Fermo restando il rispetto dei requisiti richiesti agli art. 3 e 4 della Call Operatori e della Call Editori e dell’art. 2 della Call Supporto Showcase, che identificano rispettivamente i Soggetti Proponenti e i Beneficiari del contributo richiesto, la partecipazione del Soggetto Proponente ad altro tipo di contributo erogato da parte di un altro ente per lo stesso progetto presentato nella Domanda di partecipazione, non rappresenta motivo di esclusione.

 

Call Artisti 

3- Sono un producer/dj con brani originali depositati in SIAE. Durante le mie esibizioni eseguo sia miei brani originali sia brani di altri autori. Posso partecipare alla Call Artisti?

Come specificato all’art. 4 della Call Artisti 2020, gli artisti beneficiari dovranno esibirsi con un repertorio originale depositato in SIAE di cui sono autori. Inoltre, come indicato all’art. 5, la Call ammette contributi per concerti o tour all’estero che prevedano l’esecuzione dal vivo di opere musicali realizzate da artisti di nazionalità o residenza italiana in qualità di autori, artisti, esecutori o interpreti, esclusi quelli la cui performance consiste prevalentemente di canzoni già edite da altri artisti (cover). Ciò considerato, un dj può partecipare alla Call purché nell’ambito delle singole date del tour proposto preveda di eseguire in misura maggioritaria brani di cui è autore.

Ulteriori richieste di chiarimento potranno essere inviate all’indirizzo email finanziamenti@italiamusicexport.com riportando “Richiesta di chiarimento” nell’oggetto dell’email entro 5 giorni dal termine per la presentazione delle domande di partecipazione.