NOTIZIE
01.22.2021

Liveurope è in cerca di 5 nuove venue europee da inserire nel proprio network

Questi tempi sono indubbiamente i più duri per i locali in cui si suona musica dal vivo, forse i più duri che abbiano mai dovuto passare. Ma si sa, l’unione fa la forza e allora è giusto guardare al futuro cercando di fare rete. Lo sa bene Liveurope, rete di venue europee nata sei anni fa dall’iniziativa di 13 locali, poi diventati 16, che ha deciso di allargarsi e arrivare a 21 membri per il 2021, con l’ambizione di diventare ancora più rappresentativa della diversità geografica del nostro continente.

La missione principale della rete (finanziata in parte da Creative Europe) è di promuovere la circolazione degli artisti europei tramite un meccanismo di bonus economici semplice ed efficiente, e su base progressiva: più le venue fanno suonare artisti emergenti da tutta europa, più bonus e rimborsi spese ricevono.

In più, la rete serve anche per mettere in contatto le diverse venue, incoraggiarle a scambiarsi buone pratiche, a condividere problemi simili che potrebbero avere soluzioni comuni, e a rendere più vicine e familiari le rispettive scene musicali.

Se conosci una venue italiana che merita supporto, passa questo messaggio!

 

Qui il link per partecipare
La deadline è il 17 Febbraio