NOTIZIE
12.03.2019

Primavera Pro 2020: aperte le application per suonare allo showcase di Barcellona

Per il terzo anno Italia Music Export SIAE sostiene gli artisti italiani che suoneranno sui palchi del Primavera Pro dal 3 al 7 giugno a Barcellona.

Il Primavera Pro è lo spazio all’interno del Primavera Sound dedicato all’industria musicale mondiale e ai professionisti che ne fanno parte. Durante la stessa settimana del Primavera Sound, il Primavera Pro è il punto di incontro per discutere dello stato attuale del music business e per dare la possibilità a nuove band emergenti di suonare davanti a label, giornalisti, booking provenienti da tutta Europa, Asia, Nord America e America Latina. Un vero e proprio showcase festival all’interno del più conosciuto Primavera Sound festival.
Nel 2019 hanno partecipato alle attività del Pro oltre 3000 professionisti da tutto il mondo e sono stati organizzati più di 59 showcase.

Gli artisti selezionati dal Primavera Pro avranno la possibilità di suonare due volte:

Day Pro: Da mercoledì 3 al domenica 7 giugno, all’interno del cortile del CCCB vengono organizzati i concerti gratuiti dove suonano gli artisti selezionati dai booker del Primavera Pro. Oltre al pubblico generale, i concerti vengono visti soprattutto dai professionisti che partecipano alle attività e alle conferenze per gli addetti ai lavori.

Night Pro: all’interno del Parc del Forum, la location dedicata al Primavera Sound, il Primavera Pro ha un palco dove poter far esibire gli artisti selezionati: il Night Pro stage.
Il Night Pro stage è accessibile a tutti i partecipanti del Primavera Sound ed è posizionato vicino ad un’area vip a cui hanno accesso solamente i professionisti in possesso del pass del Primavera Pro.

Se pensi di essere pronto per candidarti a suonare al Primavera Pro 2020, qui sotto trovi il link per inviare la tua candidatura ai booker del festival

Clicca qui per candidarti e compilare l’application per suonare al Primavera Pro 2020.
Chiusura application il 16 dicembre 2019.

Italia Music Export SIAE fornirà agli artisti/band selezionati un rimborso spese per il viaggio di 250€ a autore/musicista più 250€ all’eventuale professionista che li accompagna.

Nel 2019, gli artisti italiani selezionati sono stati: Hån, Birthh e Malihini.