NOTIZIE
01.29.2020

È online il primo studio sullo stato attuale dell’export della musica europea ‘ A Study On A European Export Strategy’

La Commissione Europea pubblica oggi il primo studio sullo stato attuale dell’export della musica a livello europeo. Italia Music Export SIAE assieme ai colleghi di EMEE (European Exporters Exchange) ha lavorato a questa ricerca per oltre un anno.

Study On A European Export Strategy è un documento che analizza nel dettaglio la capacità, le sfide, i punti di forza e le difficoltà della musica europea di circolare all’interno e al di fuori dell’EU offrendo idee, spunti e strategie condivise dai vari music export europei per migliorare la promozione e la diffusione dei repertori degli artisti emergenti sul mercato internazionale.

Lo studio è stato incaricato dalla Commissione Europea in seguito alla vincita di uno dei tender proposti da Music Moves Europe, l’iniziativa dell’Unione Europea che punta a migliorare e articolare il dialogo e le politiche a supporto del settore musicale europeo.

La ricerca è stata portata avanti da Le Bureau Export, MICA, KEA, Factory 92 e i 24 music export europei facenti parte dell’EMEE.

Clicca qui per leggere lo studio completo: ‘A Study On A European Export Strategy’